Nuovi bandi UE per l’elettronica (JU ECSEL 2019)

15/02/2019 - Admin

L’Iniziativa Tecnologica Congiunta ECSEL (Electronics Components and Systems for European Leadership) rappresenta il pilastro portante della strategia industriale dell’UE nel campo dell’elettronica, intesa a invertire l’attuale tendenza alla contrazione delle quote di mercato della produzione europea, creare nei prossimi sette anni 250.000 nuovi posti di lavoro nel settore e rastrellare oltre 100 miliardi di euro di investimenti privati supplementari nell’innovazione e nella produzione di questo comparto.  ECSEL è implementata tramite l’omonima l’Impresa Comune (JU) costituita dal Consiglio europeo del 6 maggio 2014. I membri fondatori della JU sono la Commissione Europea, gli Stati membri o associati che ne hanno fatto richiesta (tra cui l’Italia) e le associazioni industriali no profit ARTEMISIA, AENEAS ed EPOSS che riuniscono tutti i soggetti industriali europei che ne fanno richiesta. I progetti selezionati tramite bandi pubblici annuali saranno cofinanziati dagli Stati membri e dalla Commissione europea secondo un rapporto medio complessivo 1:1, per ogni euro investito dagli Stati membri, la Commissione aggiunge un altro euro dai fondi di Horizon 2020.

 Sulla base del Work Plan 2019 approvato lo scorso 4 dicembre, la JU ECSEL ha pubblicato, il 6 febbraio 2019, i seguenti bandi:

  • ECSEL Call 2019-1-IA (Innovation Actions). Maggiori dettagli nell’allegato 5 al WP2019.
  • ECSEL Call 2018-2-RIA (Research and Innovation Actions). Maggiori dettagli nell’allegato 6 al WP2019. Questo bando è diviso in 3 sezioni distinte:
  • ECSEL-2019-2-RIA aperto su tutte le tematiche elencate nel WP;
  • ECSEL-2019-2-RIA Special topic 1, dedicato al finanziamento di un progetto sul topic “Architectures, Components and System for validation/simulation of connected automated vehicles.
  • ECSEL-2019-2-RIA Special topic 2, dedicato al finanziamento di due progetti sul topic “Edge computing”

Questi bandi sono organizzati su due fasi. La prima fase (Project Outlines) si chiuderà il 7 maggio 2019 alle ore 17.00. La seconda fase (Full Proposal) si chiuderà il 18 settembre 2019 alle ore 17.00. Maggiori informazioni sulla JU ECSEL possono essere reperite sulla pagina https://www.ecsel.eu/calls/calls-2019

Il MIUR ha impegnato in via prioritaria per il bando ECSEL-2018-2-RIA e, in subordine, per il bando ECSEL-2018-1-IA un budget pari a 2,5 milioni di euro, nella forma di finanziamento in contributo alla spesa (fondo perduto) a valere sul fondo FIRST. Si evidenzia che, a differenza degli anni precedenti, è stato introdotto un limite massimo al finanziamento richiedibile al MIUR dai partner italiani partecipanti ad uno stesso progetto pari a € 500.000 complessive. Il Ministero per lo Sviluppo Economico ha riservato un budget di 15 milioni di euro per il bando ECSEL-2018-1-IA.

Maggiori informazioni sul bando sono disponibili sul sito MIUR

 



Tipologia: Bando/Avviso

Fonte: MIUR

Paese: Italia, Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Paesi Bassi, Spagna, Svezia, Svizzera

SSD: 02 - Scienze fisiche, 09 - Ingegneria industriale e dell′informazione