Undici imprese italiane in Israele con Intesa Sanpaolo

08/03/2019 - Admin

(3-7 marzo) Intesa Sanpaolo ha guidato in Israele una missione di internazionalizzazione e innovazione per 11 imprese italiane interessate ad esplorare il mercato tecnologico israeliano.  Il tour si è svolto tra Tel Aviv e Gerusalemme. L’iniziativa è nata da un’idea di Intesa Sanpaolo Innovation Center in collaborazione con la Camera di commercio e industria Israele-Italia. Obiettivo dell’iniziativa creare nuove sinergie con partnership sia finanziarie che tecnologiche. Israele è da anni considerato lo Stato piu’ innovativo al mondo. Nelle classifiche internazionali viene indicato al primo posto per startup pro-capite e per la creazione di brevetti, con una percentuale sul Pil investito in ricerca e sviluppo pari al 4,3 %, che pone il Paese al 1 posto anche di questo indicatore nel Global innovation index.

La delegazione italiana, sostenuta dall’Ambasciata d’Italia in Israele, oltre a una serie di incontri con aziende innovative,  ha partecipato all’OurCrowd Global Investor Summit 2019, l’evento internazionale organizzato dall’omonima piattaforma di equity crowdfunnding. Al summit  – che si è tenuto dal 3 al 7 marzo a Gerusalemme (https://summit.ourcrowd.com/) – hanno partecipato oltre 1.000 investitori internazionali. Durante il summit, all’interno dell’Italian Pavilion sponsorizzato da Intesa Sanpaolo Innovation Center, le aziende hanno incontrato potenziali partner e investitori internazionali.

 



Fonte: Intesa Sanpaolo; il Denaro; Repubblica.it

Paese: Italia, Israele

SSD: 00 - Diplomazia scientifica