Italia e Israele, seminario alla Farnesina sull’E-Health

24/10/2017 - Admin

Advanced healthcare management e progressi tecnologici nella tele-neuroriabilitazione” questo il titolo del seminario italo – israeliano corganizzato il 23 ottobre 2017 alla Farnesina nell’ambito dell’accordo di cooperazione scientifica, tecnologica e industriale tra Italia e Israele.

Il seminario, organizzato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, dal Ministero della Salute, dall’Ambasciata israeliana a Roma e dal MOST, si è  tenuto nella Sala delle Conferenze Internazionali della Farnesina ed è stato aperto dal Direttore Centrale per l’Innovazione e la ricerca del MAECI Fabrizio Nicoletti e dal Min. Consigliere isrealiano Sharon Kabalo.  Più di 110 i rappresentanti di alto livello del mondo scientifico intervenuti.

Il cambiamento dei bisogni e delle aspettative del cittadino-paziente, dovuto al processo di invecchiamento della popolazione, allo sviluppo della scienza in campo medico e all’evoluzione culturale e sociale, sta spingendo verso la definizione di nuovi modelli di assistenza e di erogazione di servizi sanitari (e-health), capaci di migliorare le condizioni di salute della popolazione.

In questa prospettiva, il seminario ha cercato di mettere a confronto l’approccio dell’Italia e d’Israele ai temi dell’healthcare management, del long-term care e della teleriabilitazione, con particolare riferimento alla neuroriabilitazione

Approfondimenti


Fonte: Ufficio IX - DGSP MAECI

Paese: Italia, Israele

SSD: 01 - Scienze matematiche e informatiche, 06 - Scienze mediche