Giornata della ricerca Italiana nel mondo a Pretoria: focus sulle donne ricercatrici

07/05/2018 - Admin

Lo scorso 18 Aprile, in occasione dell Giornata della Ricerca Italiana nel mondo, l’Istituto Italiano di Cultura di Pretoria, in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia, l’Academy of Science of South Africa (ASSAf) e il National Research Foundation (NRF) sudafricano, ha organizzato la Tavola Rotonda intitolata “Women and Research: Experiences of and contributions to the knowledge enterprise” presso la National Research Foundation di Pretoria. L’evento ha visto la partecipazione di personalità di spicco nel mondo della ricerca femminile italiano e sudafricano a confronto.

Il simposio, moderato da Dorothy Ngila, si è aperto con gli interventi introduttivi di Susan Veldsman e Amendolagine Anna, Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura a Pretoria. A seguire sono intervenute tre studiose italiane ormai da anni in Sud Africa: Maria Marchetti MercerClaudia Polese ed Emanuela Carleschi. Ad animare il confronto, la partecipazione delle due controparti africane nominate da ASSAf: Mardè Helbig e Igle Gledhill e la giovane Reabetswe Maputle, studentessa liceale vincitrice del concorso Eskom Expo for Young Scientists. A concludere il simposio, l’intervento  del Consigliere dell’Ambasciata d’Italia a Pretoria, Mirta Gentile.

La tavola rotonda bilaterale ha evidenziato e sottolineato il contributo delle donne alla ricerca e alla conoscenza ma anche l’attuale mancanza di modelli femminili nelle posizioni apicali delle professioni scientifiche. La condivisione di punti di vista ed esperienze diverse ha trasmesso messaggi chiari e importanti sulle opportunità e il futuro che ora attendono tutte le ricercatrici, giovani e affermate, italiane e sudafricane. La Tavola Rotonda è stata unanimamente considerata come un evento di grande successo.



Fonte: MAECI

Paese: Sudafrica

SSD: 00 - Diplomazia scientifica