Conferenza russo-italiana “L’ictus oggi: prevenzione, trattamento e adattamento sociale”.

02/11/2018 - Admin Russia

Nei giorni 22-23 ottobre si è svolto presso l’Istituto di neurochirurgia N. N. Burdenco un convegno sull’ischemia cerebrale dal titolo: “L’ictus oggi: prevenzione, trattamento e adattamento sociale”. Al convegno hanno partecipato esperti italiani del campo, tra questi: il Prof. Giovanni De Gaetano, Presidente dell’Istituto Neurologico Mediterraneo “Neuromed” di Pozzilli, il Prof. Maurizio Iacoangeli, Direttore della Clinica di Neurochirurgia, Università Politecnica delle Marche di Ancona e  il Prof. Diego Centonze, Professore di neurologia dell’Università Tor Vergata – Neuromed.

Oltre agli esperti invitati per l’occasione dall’Ufficio dell’Addetto Scientifico Prof. Aldo Spallone hanno partecipato al convegno anche i rappresentanti dell’IRCCS Neuromed, leader nel campo delle neuroscienze nel nostro paese.

L’evento si è svolto nella cornice stupenda dell’Istituto di neurochirurgia N. N. Burdenko ed ha visto la partecipazione numerosa di esperti russi di altissimo profilo tra cui il presidente emerito dell’Istituto stesso Alexandr Konovalov, il direttore dell’Istituto di neurologia Mikhail Piradov, neurologi e neurochirurghi di diverse università moscovite ed una qualificata rappresentanza dell’istituto che si occupa del problema dell’assistenza ai malati cronici. A riguardo di tale convegno è uscito sulla stampa un articolo che si allega e testimonia l’alto livello ed il profondo interesse che ha suscitato questa iniziativa nella comunità medico-scientifica.

L’iniziativa ha creato basi concrete per future collaborazioni di alto profilo tra l’Italia e la Russia nel campo delle scienze neurologiche.



Paese: Russia

SSD: 06 - Scienze mediche